Laura Renna

Designer

laura renna ok

Dal 1992 collabora con Mipa con la quale realizza numerosi progetti.

Espone come artista in prestigiosi spazi come la Fondazione Arnaldo Pomodoro (che nel 2006 le assegna il Premio speciale e nel 2008 il primo Premio della Fondazione), la Galleria Civica di Modena, il Palazzo Ducale di Genova e la Triennale Bovisa di Milano. L’attenzione per la materia e la simbolicità del gesto si riflettono anche nel lavoro di designer.

Laura Renna è un’artista che rifugge dalle definizioni di genere, il suo lavoro è polimorfo.

Natura, scultura, fotografia, lavoro artigianale e industriale, memoria, metamorfosi, spazio, sono temi intorno ai quali la sua ricerca si muove. I suoi lavori parlano di scultura ma non sempre si concretizzano in oggetti definiti e tridimensionali: assemblaggi e ombre di sculture sono soggetti delle sue fotografie, fotografie di paesaggio che dal loro stato bidimensionale diventano materiale per le sue sculture, o ancora installazioni organiche nelle quali gli elementi naturali, come muffa ed erba, contaminando lo spazio diventano materia da plasmare, in un caso o nell’altro sono tutti lavori con i quali l’artista indaga i confini della scultura, ora alleggerendola, ora negandole la compiutezza.

fd ecdbdcdbeabdce mv
fd ddbdbabcdcd mv
This site is registered on wpml.org as a development site.